IL DANUBIO DELLE LETTERE

IL DANUBIO DELLE LETTERE

di Diego Zandel

 

Il prossimo 22 ottobre  ci sarà all’Accademia di Ungheria la presentazione del libro del prof. Roberto Ruspanti sui rapporti tra Italia e Ungheria nel periodo 1921-1945. Un’occasione per il pubblico romano di conoscere un’autorità in materia. Roberto Ruspanti, infatti, già membro del comitato direttivo dell’Associazione Internazionale di Studi Ungheresi, ha diretto in Italia fino allo scorso anno il Centro Universitario di Studi Ungheresi e sull’Europa Centro-Orientale (CISUESCO), oltre ad essere autore di di diverse pubblicazioni.

Di recente è uscito “Danubiana – Percorsi storico-letterari fra Italia e Ungheria”, edito da Rubbettino, che raccoglie una serie di saggi sulla letteratura ungherese, attraverso i quali Roberto Ruspanti ha fatto conoscere al pubblico italiano autori come Sàndor Petöfi, Miklòs Hubay, Sàndor Màrai e tanti altri, nel libro privilegiando il rapporto di questi scrittori con il nostro Paese.

Sàndor Màrai, per dirne uno che in Italia ha avuto successo con i suoi romanzi, a partire da “Le braci”, è stato esule in Italia, a Napoli, e allo stesso Ruspanti va il merito di aver promosso il film “Sàndor Màrai e Napoli. Il sapore amaro della libertà” per la regia di Gilberto Marinelli, trasmesso in patria sul canale di Duna Tv e riscuotendo un grande succeso di critica e di pubblico, mentre in Italia sarebbe stato visto per lo più in ambienti niversitari e circoli culturali.

In questo senso, “Danubiana”, a cui seguirà un secondo volume, risulta essere uno strumento prezioso per quanti intendono avvicinarsi a un Paese come l’Ungheria, ricco di una storia controversa, ancora oggi al centro di dibattiti che necessitano di un approccio più informato sul piano culturale e, nel merito, letterario, visto l’interesse che suscita.

In questo senso, vorremmo segnalare una giovane casa editrice, le Edizioni Anfora di Milano, che pubblicano in italiano esclusivamente autori ungheresi, un’operazione della quale ci occuperemo in maniera più approfondita nel momento in cui anche i loro libri saranno in vendita nella nostra libreria online dedicata prevalentemente alle piccole e medie case editrici.

 

E' L'ORA DI CONOSCERE NEDJELJKO FABRIO

17 Ottobre 2018

I TRENI DELLA LETTURA

17 Ottobre 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *