Tatato, un romanzo di Gianmarco Orlando

11.54


In questo romanzo si prova a raccontare un’idea della vita. Non una soluzione alle domande fondamentali, certamente no, ma la storia di una vita vista dagli occhi dello stesso protagonista, Nicola Beninati, un attore nato a Palermo negli anni di piombo. La strada di Nicola non è mai stata liscia, asfaltata, ma frastagliata e piena di buche, come quella di tutti noi.

Casa Editrice:Gestione

10 disponibili

COD: 359 Categoria:

Description

In questo romanzo si prova a raccontare un’idea della vita. Non una soluzione alle domande fondamentali, certamente no, ma la storia di una vita vista dagli occhi dello stesso protagonista, Nicola Beninati, un attore nato a Palermo negli anni di piombo. La strada di Nicola non è mai stata liscia, asfaltata, ma frastagliata e piena di buche, come quella di tutti noi.

Le ambizioni, i cambiamenti e gli eventi porteranno Nicola molto lontano dal suo sentiero puro, dal suo sogno artistico genuino. Fino al compromesso estremo che lo farà diventare Tatato. Ma chi è Tatato? Qualcuno direbbe: un colpo di scena. Purtroppo è molto più di questo, è un nuovo mostro intravisto sulle strade buie dei tempi che viviamo.

Tatato altro non è che la biografia di una persona che non esiste ma che, in realtà, è sempre intorno a noi.

Recensioni

Recensioni

Non sono presenti recensioni

Diventa il primo a recensire “Tatato, un romanzo di Gianmarco Orlando”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *