QUANDO LA LETTERATURA S’INCONTRA CON L’AMORE

QUANDO LA LETTERATURA S’INCONTRA CON L’AMORE

Con “Anja, la segretaria di Dostoewskij”, edita da La Lepre e in vendita sul nostro sito, è l’ultimo libro di Giuseppe Manfridi, uno scrittore e autore teatrale rappresentato in Italia e all’estero.

Con singolare immedesimazione, capace di trascinare con sé il lettore, racconta l’incontro, nel 1866, tra Dostoevskij e Anja, che conoscerà quando, ultracinquantenne e afflitto da epilessia, si metterà alla ricerca di una stenografa dopo aver firmato un contratto capestro col suo mefistofelico editore, che lo impegna a consegnare un nuovo romanzo nell’arco di un mese, pena la perdita dei diritti di tutti i libri che fino a quel momento aveva scritto.

Disperato, si rivolge a una scuola di stenografia, in modo di avere qualcuno che lo aiuti nella stesura dei suoi romanzi. E la scuola gli metterà a disposizione la sua migliore allieva, Anja Grigor’evna, appunto, una graziosa adolescente curiosa del mondo, che ha ereditato dal padre la passione per la letteratura. Fra i due, in ventisei giorni, nascerà un amore estremo a dispetto dello scandaloso divario di età. Anja rimarrà la fedele custode dell’opera di Dostoevskij fino alla propria morte, avvenuta trentasette anni dopo quella del marito.

Un libro intenso, di grande presa, che piacerà a tutti coloro che amano la grande letteratura e le grandi storie d’amore.

PICCOLE STORIE NELLA GRANDE STORIA

27 Novembre 2019

"DOPPIA MORTE AL GOVERNO VECCHIO" DELL'INDIMENTICABILE UGO MORETTI

27 Novembre 2019