La terapia del dolore

In offerta!

16.00 13.60


Può il dolore diventare una cura per il cinismo, l’indifferenza? Marco Proietti Mancini prova a rispondere a questa domanda, raccontandoci la perdita di ogni certezza in un uomo che, a causa di un evento apparentemente catastrofico, si ritrova a galleggiare in un mondo isolato e distaccato, sospeso tra i ricordi di una vita che non è stata vissuta fino in fondo, i rimpianti di tutte le occasioni perse e il ritorno di speranze che credeva perdute.

Attraverso questa esperienza tornano alla luce emozioni soffocate per troppo tempo, si cancellano le difese erette per proteggersi da ogni sofferenza interiore e il protagonista del romanzo si trova a riscoprire la capacità di sentire e vivere pienamente, trasformato nel corpo e ancora più nell’anima.

Casa Editrice : Historica

Description

di Marco Proietti Mancini

 

Può il dolore diventare una cura per il cinismo, l’indifferenza? Marco Proietti Mancini prova a rispondere a questa domanda, raccontandoci la perdita di ogni certezza in un uomo che, a causa di un evento apparentemente catastrofico, si ritrova a galleggiare in un mondo isolato e distaccato, sospeso tra i ricordi di una vita che non è stata vissuta fino in fondo, i rimpianti di tutte le occasioni perse e il ritorno di speranze che credeva perdute.

Attraverso questa esperienza tornano alla luce emozioni soffocate per troppo tempo, si cancellano le difese erette per proteggersi da ogni sofferenza interiore e il protagonista del romanzo si trova a riscoprire la capacità di sentire e vivere pienamente, trasformato nel corpo e ancora più nell’anima.

Recensioni

Recensioni

Non sono presenti recensioni

Diventa il primo a recensire “La terapia del dolore”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *