Medio Oriente conteso. Turchi, arabi e sionisti in un conflitto lungo un secolo

In offerta!

22.00 18.70


Casa Editrice : Historica

Categorie: , ,

Description

di Roberto Motta Sosa

 

Il volume ha come oggetto le vicissitudini politiche, diplomatiche, finanziarie, economiche e belliche che, a partire dagli ultimi anni di esistenza dell’Impero ottomano fino alla conferenza di Losanna del 1923, portarono alla fine della “Questione d’Oriente” e alla nascita dell’attuale “questione mediorientale”. Ciò che la cronaca internazionale ci ha raccontato sui più recenti sconvolgimenti e le complesse trame geopolitiche in Siria, Iraq, Libano, Israele, Iran e Turchia è in gran parte frutto anche di quanto fu deciso in quel periodo, oggetto del presente saggio. Rompendo schemi interpretativi ritenuti consolidati e riconsiderando alcuni luoghi comuni sui più importanti eventi e personaggi che tennero a battesimo il Medio Oriente (come il famoso Lawrence “d’Arabia”) l’autore propone, grazie anche alla riscoperta di fondamentali opere di autorevoli studiosi dell’orientalistica italiana, una diversa ma ben documentata lettura storica, utile per la comprensione del complesso “nodo mediorientale”.

Recensioni

Recensioni

Non sono presenti recensioni

Diventa il primo a recensire “Medio Oriente conteso. Turchi, arabi e sionisti in un conflitto lungo un secolo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *