Il signor Italiano

In offerta!

10.00 8.50


Il signor Italiano vive in un palazzo a righe, come il quaderno dei bambini. Con lui abitano le lettere dell’alfabeto. Le vocali risiedono nell’attico perché sono le sue assistenti: lo aiutano a gestire le letterine, che pretendono un posto speciale nelle parole, facendo capricci e combinando disastri.

Matematicus è l’amico del signor Italiano: lo consiglia e interviene quand’è necessario, per mettere ordine a palazzo. È lui, ad esempio, che gli suggerisce la divisione in sillabe. Ogni tanto s’incontrano al bar: uno ordina una spremuta di operazioni, l’altro un concentrato di parole nuove. Ortografia e Grammatica sono, invece, le sue figlie. Sono brutte e molto pignole, ma non cattive. La prima gira sempre con unamatita e controlla che gli alunni non inciampino nelle sue buche, chiamate errori, corrette dalle maestre con la penna rossa. L’altra vive in una dependance che somiglia a un ospedale. È, infatti, una sorta d’infermiera che, con una siringa, punge le paroline per fare le analisi, al fine di trovare la loro funzione nella frase.

Le vicende di sillabe e di elementi grammaticali si susseguono con un ritmo vivace e stuzzicano la fantasia e l’ironia. Alla fine il signor Italiano si diverte con noi, scomponendosi in tanti pezzi come un puzzle, per spiegarci come strutturare un testo. Si scopre così che anche scrivere può essere appassionante.

Casa Editrice : Edizioni DrawUp

10 disponibili

COD: 9788893691864 Categorie: , , , , , ,

Description

Il signor Italiano vive in un palazzo a righe, come il quaderno dei bambini. Con lui abitano le lettere dell’alfabeto. Le vocali risiedono nell’attico perché sono le sue assistenti: lo aiutano a gestire le letterine, che pretendono un posto speciale nelle parole, facendo capricci e combinando disastri.

Matematicus è l’amico del signor Italiano: lo consiglia e interviene quand’è necessario, per mettere ordine a palazzo. È lui, ad esempio, che gli suggerisce la divisione in sillabe. Ogni tanto s’incontrano al bar: uno ordina una spremuta di operazioni, l’altro un concentrato di parole nuove. Ortografia e Grammatica sono, invece, le sue figlie. Sono brutte e molto pignole, ma non cattive. La prima gira sempre con unamatita e controlla che gli alunni non inciampino nelle sue buche, chiamate errori, corrette dalle maestre con la penna rossa. L’altra vive in una dependance che somiglia a un ospedale. È, infatti, una sorta d’infermiera che, con una siringa, punge le paroline per fare le analisi, al fine di trovare la loro funzione nella frase.

Le vicende di sillabe e di elementi grammaticali si susseguono con un ritmo vivace e stuzzicano la fantasia e l’ironia. Alla fine il signor Italiano si diverte con noi, scomponendosi in tanti pezzi come un puzzle, per spiegarci come strutturare un testo. Si scopre così che anche scrivere può essere appassionante.

Recensioni

Recensioni

Non sono presenti recensioni

Only logged in customers who have purchased this product may leave a review.