Storia della sigaretta elettronica. Tra politica, lobby e salute

In offerta!

14.00 11.90


Casa Editrice : Historica

Description

Dire che la sigaretta elettronica non esiste non è una provocazione. Stefano Caliciuri ne parla analizzando dati, statistiche ed esperienze dirette, raccogliendo le testimonianze dei protagonisti che negli ultimi anni hanno dato vita e dignità al comparto del fumo elettronico. Nonostante pressioni legislative, vessazioni fiscali, disinformazione mediatica e raggiri lobbistici, il vaping è da considerarsi una rivoluzione culturale e di costume come non si vedeva da decenni. La storia della sigaretta elettronica si snoda attraverso i racconti dei protagonisti sugli avvenimenti che ne hanno segnato un punto di svolta: dalla comunità scientifica alle lobby; dalle manifestazioni nazionali alle fiere, dai ricorsi alle sentenze. Senza trascurare le evidenze scientifiche ormai allineate sulla convinzione che il vaping non sia dannoso, tossico (e mortale) come il fumo di sigaretta.

Recensioni

Recensioni

Non sono presenti recensioni

Diventa il primo a recensire “Storia della sigaretta elettronica. Tra politica, lobby e salute”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *