Un mestiere del diavolo

15.00


Casa Editrice : Historica

Description

Di che parliamo in questo libretto? Preparatevi: vi aspettano molte sorprese. Lo sapevate che stiamo diventando poveri perché non facciamo più figli? E che esiste un nuovo ordine mondiale che nessuno ha ancora capito? In queste pagine proponiamo alcuni di quei temi che generalmente suscitano diffidenza e anche antipatia: morale, economia, Chiesa, fede cattolica. Lo facciamo proponendo però riflessioni ironiche, impertinenti, spesso divertenti. Non abbiamo risparmiato nessuno. Partiamo dalle vere radici più profonde di questo nuovo ordine mondiale e arriviamo a formulare visioni ed idee che non vi aspettate. Navighiamo senza paura contro una corrente che ha parecchi secoli di navigazione. Al centro sta lui, satana, che ha avuto talmente tanti successi negli ultimi anni che non ha più bisogno di lavorare e si è messo in pensione. Però la vera protagonista è un’altra, anche se resta discretamente nell’ombra e continua a lavorare: la Divina Provvidenza. Perché non riusciamo a smettere di fidarci di Dio.

Recensioni

Recensioni

Non sono presenti recensioni

Diventa il primo a recensire “Un mestiere del diavolo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *