La sospensione del tempo, Vincenzo Pagano – Ebook

3.99


Le parole che dice non dicono niente, ma quando sorride e sorride sovente il silenzio splende, la morte si diverte.

È una storia d’amore particolare che ha come riferimento cronologico il 1975 e gli ultimi giorni del 2015. Un intreccio di sogni, incontri all’ombra degli eventi di un anno, spartiacque di un decennio denso di avvenimenti tragici. Un amore che nasce e si chiude in due universi sovrapposti e contigui coinvolgendo personaggi apparentemente distanti tra di loro.

Casa Editrice : Edizioni DrawUp

10 disponibili

COD: 365-1 Categorie: ,

Description

Le parole che dice non dicono niente, ma quando sorride e sorride sovente il silenzio splende, la morte si diverte.

È una storia d’amore particolare che ha come riferimento cronologico il 1975 e gli ultimi giorni del 2015. Un intreccio di sogni, incontri all’ombra degli eventi di un anno, spartiacque di un decennio denso di avvenimenti tragici. Un amore che nasce e si chiude in due universi sovrapposti e contigui coinvolgendo personaggi apparentemente distanti tra di loro.

Lo scrittore immagina di dialogare con un’entità astratta, Zadig, che segue la trama e, alla chiusa di ogni capitolo, ne contesta gli sviluppi criticando le vicende descritte e i personaggi rappresentati, e sollecitando a più riprese l’autore a desistere dall’impresa.

Recensioni

Recensioni

Non sono presenti recensioni

Only logged in customers who have purchased this product may leave a review.