VOCI CROATE ALLA FIERA DI FRANCOFORTE

VOCI CROATE ALLA FIERA DI FRANCOFORTE

Lo apprendiamo dal sito www.libar.it

La prossima edizione della Fiera del Libro di Francoforte, che si terrà dal 16 al 20 ottobre, offre un interessante programma di appuntamenti anche per quanto riguarda la letteratura croata e il suo rapporto con “l’altro” nel contesto europeo.
Giovedì 17 ottobre Dubravka Ðurić Nemec del Ministero della cultura croato, insieme all’editore zagabrese Sandorf e ad altri interlocutori internazionali, presenterà un progetto di cooperazione internazionale volto a promuovere la produzione letteraria rom quale parte importante del patrimonio culturale europeo. Il giorno successivo, venerdì 18 ottobre, Roman Simić, direttore del Festival del racconto breve europeo (europeanshortstory.org), nonchè autore di racconti per adulti e bambini, discuterà insieme a Caroline Michel del Festival di Hay sul ruolo e l’importanza dei festival internazionali nella promozione e diffusione delle letterature “minori” o meno conosciute, anche in vista del progetto Porto delle diversità – Rijeka/Fiume capitale europea della cultura 2020.
Sempre venerdì 18 il pubblico della Fiera del Libro avrà l’occasione di incontrare Slobodan Šnajder e Kristian Novak, autori di spicco della letteratura croata le cui opere Doba mjedi/L’età del bronzo e Ciganin, ali najljepši/Zingaro, ma il più bello, esplorano in maniera originale la questione dell’identità croata e il suo rapporto con il diverso.

STORIE D'EUROPA ALL'INSEGNA DEL SEI

9 Ottobre 2019

UN MIX TRA FANTASY E FANTASCIENZA CHE INCANTA

9 Ottobre 2019